Come Trasferire I Contatti Su Un Nuovo Smartphone Android

Segui la procedura guidata di prima installazione, dopodiché accetta di ripristinare l’ultimo backup delle chat, che corrisponde a quello appena concluso con il https://xiaomilatestnews.com/ telefono Huawei. Prendi lo smartphone Xiaomi e tocca Accetta per avviare il trasferimento del file. Se non vuoi o puoi usare Google Drive, ti invitiamo a dare un’occhiata alla lista dei migliori servizi cloud. Sposta la levetta da OFF a ON accanto alla voce “Consenti modifica impostazioni di sistema” per far ottenere all’app i permessi al trasferimento. Apri Mi Mover sullo smartphone Huawei e pigia su Accetta e Consenti per consentire all’app di accedere ai dati memorizzati sulla memoria interna del telefono.

In questo modo, il recupero dei dati sarà automatico e “indolore”. Eh sì, perché potresti usare lo smartphone anche nella fase di trasferimento. Dunque, ti basterà fare riferimento al manuale del telefono per capire se questa tecnologia di trasferimento dati è supportata. Se così fosse, ti basterebbe scaricare lo strumento https://xiaomilatestnews.com/xiaomi-ottiene-la-certificazione-widevine-l1-su-un-altro-dei-suoi-smartphone/ o l’app che mette a disposizione il produttore ed utilizzarla seguendo la procedura guidata. Per effettuare un trasferimento completo di tutti dati, sostituendo del tutto lo smartphone Samsung, si può connettersi Wi-Fi ed usare l’app Mi Mover. Oppure utlizzare cloud, attraverso servizi Google integrati in Android.

Fai tap sul nome dell’hotspot Wi-Fi che compare sul display dello smartphone Xiaomi e attendi il collegamento tra i due smartphone. Sposta da OFF a ON la levetta accanto a Consenti accesso ai dati di utilizzo. Tocca due volte Indietro per tornare alla schermata principale di Mi Mover.

Faccelo sapere nei commenti qui sotto, siamo curiosi di conoscere la tua esperienza in merito a quanto scritto nel pezzo. In quel momento entrerà in gioco il dispositivo Android utilizzato in precedenza, su cui avrete già installato l’app Clona Telefono. Aprendola e selezionando “Vecchio Telefono”, si aprirà una schermata mediante cui inquadrare, attraverso la fotocamera, il codice QR generato dal nuovo telefono . Una volta fatto, i due dispositivi si collegheranno tramite una rete Wi-Fi temporanea. Una volta installato, ti basta aprire il programma, collegare i tuoi due telefoni e selezionare la voce Trasferisci messaggi WhatsApp. A questo punto dai la convalida e aspetta che l’operazione venga completata.

  • ” se vuoi copiare i dati di Whatsapp oppure su “Trasferimento Telefonico” se vuoi copiare gli altri tipi di dati, e poi collega i due dispositivi Android al tuo computer .
  • In questo modo si potrà accedere ai file salvati direttamente dall’apparecchio in cui sono stati spostati, accedendo al nostro account del servizio di cloud storage prescelto.
  • Clicca sulla voce “Continua” su iPhone, dopodiché ti verrà mostrato un codice numerico ; scrivi il codice sul tuo vecchio smartphone Android e seleziona i dati da importare .
  • Quello che ti consiglio di usare è Dr. Phone, un software di Wondershare, l’unico intoppo è che hai bisogno di un PC o un Mac su cui installarlo, ma è veramente facilissimo.
  • A questo punto si potrà tranquillamente avviare il nuovo iPhone 13 e impostare i primi dettagli della configurare fino ad arrivare alla schermata di trasferimento dati.
  • Su un Mac con macOS Mojave 10.14 o versione precedente o su un PC, apri iTunes e sincronizza i tuoi documenti sull’iPhone, sull’iPad o sull’iPod touch.
  • Adesso, collega il tuo nuovo smartphone Android e segui la procedura inversa.

Aprire l’app Contatti e toccare sul pulsante del menu ; entrare su Impostazioni/Importa; toccare su “Scheda SIM” e scegliere di salvare i contatti sul telefono. Mantieni vicini i telefoni e lancia l’applicazione Smart Switch. Seleziona Huawei come telefono mittente e Samsung S20 come telefono ricevente.

Leave a Reply